Support Me please!

mercoledì 15 luglio 2009

L'HENNE'


Ormai uso da una pò l'hennè, e lo adoro.

Io ho i capelli castano molto scuro, con leggeri riflessi rossi, quindi i miei capelli sono troppo scuri per farli diventare di un colore più chiaro, ma comunque mi dona dei riflessi stupendi, e non sono stata l'unica ad accorgermene :-)

Quello tra ma e l'hennè è amore vero, scoperto per caso su un forum, prima non ne conoscevo l'esistenza, non pensavo nemmeno esistessero rimedi naturali per colorare i capelli!

Invece ora lo uso regolarmente, da più di un anno...

COME CREARE IL GIUSTO MIX

oltre al colore,rinforza molto i capelli, e la cosa bella di questa magica "polvere", e che puoi creare il mix giusto, quello più adatto ai tuoi capelli, perchè ci puoi aggiungere praticamente TUTTO quello che vuoi, e quindi si può anche risparmiare molto, perchè si possono usare anche le cose più semplici che avete in casa come yogurt, uova, limone, e perfino maionese..!


in base agli ingredienti quindi potete creare il giusto impacco, scegliendo in base ai vostri capelli..io in genere preferisco cose nutrienti, perchè da solo l'hennè tende a seccare..


Gli ingredienti per me ormai fissi sono lo yogurt per renderlo ben spalmabile, il limone per fissare, il miele e uovo per nutrire.


Ma se volete riciclare qualcosa di ormai vecchio nel vostro bagno potete per esempio utilizzare il balsamo o la maschera che non vi piace e mischiarla all'hennè (ma in questo caso occhio ai tempi di posa)

TEMPI

generalmente lo tengo su 3 ore, ma in base all'inci, lo si può tenere su anche di più, perfino tutta la notte! dipende da che colore volete ottenere!

ULTIMISSIMI CONSIGLI

per esperienza personale, non abbattetevi al primo esperimento..!


prima di tutto consultate molto internet e fare una lista immaginaria dei prodotti che volete aggiungere. il forum perfetto per trovare tutto il necessario e sicuramente "Capelli di fata", dove trovete tantissime ricette e i consigli (preparazione, applicazione, conservazione..)


Io uso da un pò di tempo quello di Sitarame, che costa dai 5 ai 6€, ed secondo me è molto buono.


Ma qui se volete c'è una bella lista con le marche consigliate e quali evitare

7 commenti:

Valz ha detto...

Ah l'henné... mi ha sempre, sempre tentata :D

silvi ha detto...

piccolo consiglio: provare per credere..
io non sono mai stata delusa..
baci

silvi ha detto...

piccolo consiglio: provare per credere..
io non sono mai stata delusa..
baci

Anonimo ha detto...

"i miei capelli sono troppo scuri per farli diventare di un colore più chiaro"...? ...L'hennè scurisce SEMPRE i capelli, sopratutto man mano che lo si usa, ma in ogni caso non li schiarisce mai, in nessun caso. :)
Io avevo i capelli castano chiaro-medio, adesso, dopo taaanto hennè, me li ritrovo di un castano davvero molto scuro con riflessi mogano!
Quindi attenzione, dovete mettere in conto che l'hennè a lungo andare vi scurirà i capelli, ed inoltre è molto molto difficile da eliminare dalla chioma se ad un certo punto decidete di non farvelo più.
Se vi piace il vostro colore di capelli e non volete cambiarlo, prendete la Cassia (detta anche hennè neutro, anche se non si tratta di hennè -lawsonia inermis- ma appunto di cassia obovata o italica) che non dà nessun colore ai capelli.
Oppure se avete i capelli biondi o castano chiaro, potete provare il cosiddetto “hennè biondo” (formato da cassia, camomilla ed altre varie piante schiarenti), che nel caso ve lo stiate chiedendo non vi schiarirà i capelli tipo acqua ossigenata, solo se siete bionde o castane illuminerà e schiarirà leggermente i riflessi.

Ultima cosa, gli hennè confezionati hanno un difetto grande per me: la scadenza è molto più lunga di quelli venduti a peso! Per cui è meno fresco secondo me. Poi boh, io mi trovo meglio con quello sfuso; certo bisogna fare tante prove e scegliere alla fine il proprio rivenditore "di fiducia".. Ma poi costa anche molto meno, sui 3 Euro per 100g per il lawsonia (dipende anche molto da dove lo comprate).

...Scusa l'intrusione!! ^^
Sono una “fatina capellona”! :D (del forum Capelli di Fata).

silvi ha detto...

ciao carissima, figurati hai fatto bene a fare una precisazione! grazie a te..!
a presto!!

Anonimo ha detto...

io sono parrucchiera.... e cmq...allora... l'hennè è una colorazione naturale, non tratta i capelli,quindi non apre le squame. forma una pellicola attorno al capello, lo rende morbido, licido e vivace e per ha cute grassa secca un pò. il difetto è che ai capelli bianchi da un effetto strano, sono trasparenti ma riflessati; con il tempo inoltre può causare la caduta dei capelli (con anni di applicazioni). l'hennè naturale si può trovare di colore rosso rame; l'hennè neutro in colorazioni bruno- castane e l'hennè virato.. in colori dorati.
ATTENZIONE: TANTO PIù L'HENNè è VERDE, TANTO PIù TINGE. TRANNE L'HENNè NEUTRO CHE VIENE COLTIVATO IN MODO DIVERSO...CIAO.. XD

Anonimo ha detto...

l'hennè non schiarisce!!!!! sappiatelo... SOLO CON LA DECOLORAZIONE SI OTTIENE UNA TONALITà CHIARA!! IMPORTANTISSIMO... SE, DOPO ESSERVI FATTE L'HENNè E DOPO UN Pò DI TEMPO O UN BEL Pò DI MESI DECIDETE DI TINGERLI CON IL COLORE... DITELO ALLA VOSTRA PARRUCCHIERA CHE AVEVATE FATTO L'HENNè.. XK TRA HENNè E TINTA CHIMICA AVVIENE UNA "REAZIONE" CHE VI FA SPAZZARE I CAPELLI... L'UNICO MODO X TOGLIERE L'HENNè è TAGLIARE I CAPELLI!!! OPPURE ASPETTARE MESI E MESI FINKE L'HENNè NON ARRIVI ALLE PUNTE (POI LE DOVRETE TAGLIARE OVVIAMENTE)